Registrazione contratto d'affitto online

Tutti i contratti di locazione di beni immobili devono essere obbligatoriamente registrati, qualunque sia l'ammontare del canone pattuito, entro 30 giorni dalla data di stipula. Se la data di decorrenza della locazione è anteriore alla data di stipula, i 30 giorni decorrono dalla data di decorrenza.

L'obbligo di richiedere la registrazione e per il pagamento delle conseguenti imposte dovute ricade su entrambe le parti contraenti. Quindi sia il locatore che il conduttore sono responsabili in solido tra loro. L'adempimento di uno, libera l'altro.

Ai fini fiscali è pertanto indifferente se a procedere alla registrazione ed al pagamento delle imposte dovute sia il locatore o il conduttore.

Non c'è obbligo di registrazione, invece, per i contratti che non superano i 30 giorni complessivi nell'anno.

Il contratto di locazione può essere registrato in due modi:
  • Modalità telematica (online) facoltativa per tutti i contribuenti e obbligatoria per i possessori di oltre 10 immobili
  • Modalità tradizionale (cartacea) recandosi presso l'ufficio dell’Agenzia delle Entrate dopo avere effettuato il pagamento dell'imposta di registro presso uno sportello bancario o postale

Il nostro servizio

  • Ricevuto il pagamento, diamo conferma al cliente della presa in carico del servizio e dell'impegno alla trasmissione della richiesta di registrazione all'Agenzia delle Entrate
  • Inseriamo tutti i dati nel modello RLI web
  • Determiniamo le imposte dovute senza rischio di sbagliare
  • Disponiamo il pagamento tramite un ordine di addebito sul conto corrente
  • Inviamo telematicamente il file all'Agenzia delle Entrate
  • Inviamo al cliente la ricevuta dell'Agenzia delle Entrate con i dati di registrazione

Il contratto di locazione dovrà essere conservato, in originale, insieme alla ricevuta di avvenuta registrazione che ti invieremo e a quella di addebito in conto corrente nel caso siano dovute le imposte.

Documenti necessari per erogare il servizio

  • Scansione del contratto di locazione sottoscritto (in formato TIF, TFF o PDF/A)
  • Copia dei codici fiscali delle parti interessate (locatore e conduttore)
  • In caso di contratto in regime ordinario, IBAN del soggetto che si fa carico dei costi di registrazione

Importante

  • I nuovi contratti di locazione devono contenere una clausola con la quale il conduttore dichiara di aver ricevuto le informazioni e la documentazione, comprensiva dell'attestato, sull'attestazione della prestazione energetica dell'edificio (APE).
  • Sotto l'aspetto civilistico, in base al novellato art. 13, co. 1 della legge 431/1998, è soltanto il locatore obbligato alla registrazione del contratto entro 30 giorni dalla data di stipula del contratto, con obbligo di darne comunicazione al conduttore entro 60 giorni
  • Oltre che della registrazione dei nuovi contratti, ci occupiamo anche di registrare tutti gli adempimenti successivi quali proroghe, cessioni e risoluzioni e pagare le imposte annuali

Affitta la tua Casa e Registra direttamente il contratto online con CasaDaPrivato.

COMODAMENTE DA CASA TUA, RISPARMIANDO TEMPO E DENARO!